Rapporto per organizzazione (esempio)

Questo rapporto si propone di elencare le organizzazioni (società, istituzioni, provider di accesso) attraverso i computer delle quali sono stati registrati gli accessi al vostro sito. In generale il rapporto è analogo a quello per dominio, ma mostra i server ad un livello superiore nell'albero dei nomi. Questo rapporto può anche mettere in evidenza la struttura gerarchica dei server all'interno di un'organizzazione. Ad esempio, fanno capo ad America Online svariati proxy-server identificati come proxy-XXX.aol.com.

Questo rapporto mostra tutti i risultati. Questo rapporto è ordinato per numero di richieste.

 

Organizzazione Numero di richieste Percentuale dei byte
1. telecomitalia.it 199.245 24,48%
2. hxgrp.com 114.856 13,51%
3. ngi.it 96.025 0,42%
4. libero.it 23.592 0,28%
5. googlebot.com 15.376 5,61%
6. tiscali.it 14.892 2,53%
7. ltdomains.com 14.366 0,00%
8. live.com 10.198 1,09%
9. fastres.net 10.155 0,74%
10. fastwebnet.it 9.462 0,35%
11. 194.185 8.959 0,07%
12. net24.it 8.225 0,71%
13. 151.38 7.622 0,01%
14. tele2.it 6.521 0,97%
15. albacom.net 5.616 1,94%
16. yahoo.com 5.319 1,00%
17. inktomisearch.com 5.287 0,39%
18. 59 4.287 0,00%
19. interbusiness.it 3.771 0,55%
20. csi.it 3.753 0,05%
21. yahoo.net 3.544 0,80%
22. eutelia.it 2.833 0,13%
23. 58 2.806 0,20%
24. bbtec.net 2.586 0,07%
25. virtua.com.br 2.430 0,00%
26. contactlab.it 2.374 0,00%
27. 83 2.352 0,66%
28. 151.56 2.133 0,07%
29. qwest.net 1.971 0,04%
30. fratelliguzzini.com 1.940 0,13%

 

Questo rapporto è stato creato 4 il dicembre 2007, 12:00.
Arco di tempo coperto dal rapporto: dal 31 dicembre 2003, 11:43 al 4 dicembre 2007, 22:41