Rapporto per directory (esempio)


Il Rapporto per directory prende in considerazione la struttura del sito e raggruppa gli accessi in base alla directory (o 'cartella', per chi sia abituato alla terminologia di MS Windows) in cui contenuto ogni file richiesto. Per i siti pi complessi (e strutturati razionalmente), questi dati permettono di individuare immediatamente le aree a maggior traffico.

Questo rapporto mostra i risultati con almeno 0.010000 percentuale sul totale byte. Questo rapporto ordinato per ammontare di byte trasferiti.

 

Directory Numero di richieste Percentuale dei byte
1. /download/ 7.547 56,22%
2. /bm/ 3.560 28,13%
3. /news/ 54.439 4,17%
4. /carelli/ 100.539 3,85%
5. /pam/ 139.253 3,42%
6. /img/ 38.295 1,33%
7. /microsys/ 180.796 1,20%
8. /ita/ 41.384 0,50%
9. [root directory] 23.364 0,37%
10. /bookservice/ 2.997 0,20%
11. /matthewmonde/ 2.576 0,12%
12. /paliodeicastelli/ 1.907 0,11%
13. /2emme/ 2.408 0,10%
14. /opinionecristiana/ 1.607 0,07%
15. /iron/ 503 0,05%
16. /ecocostruzioni/ 3.155 0,03%
17. /counter/ 7.037 0,03%
18. /auguri/ 824 0,02%
19. /speed/ 1.276 0,02%
20. /leonardo/ 1.371 0,01%
21. /mb/ 366 0,01%
  [not listed: 15] 139.996 0,04%

 

Questo rapporto stato creato il 4 dicembre 2007, 12:00.
Arco di tempo coperto dal rapporto: dal 31 dicembre 2003, 11:43 al 4 dicembre 2007, 22:41